AUTOTRASPORTO: fissata la misura del credito d’imposta

E’ fissata la misura del credito d’imposta per gli autotrasportatori previsto dal decreto legge 78/2009: è stabilito nella misura del 38,50% dell’importo pagato quale tassa automobilistica per il 2009 per i veicoli di massa compresa tra 7,5 e 11,5 tonnellate e del 77% per i veicoli di massa superiore a 11,5 tonnellate. Per poter accedere alla fruizione del credito, i soggetti interessati devono presentare apposita dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà redatta utilizzando il modello allegato al provvedimento di approvazione (presente anche sul sito dell’Agenzia delle entrate). La dichiarazione sostitutiva deve essere presentata a mezzo raccomandata senza avviso di ricevimento all’Agenzia delle entrate – Centro operativo di Pescara, via Rio Sparto n. 21, cap 65129, Pescara.


Partecipa alla discussione sul forum.