Autotrasportatori: definite le agevolazioni fiscali 2016

di Luca Bianchi

Pubblicato il 5 luglio 2016



Con un comunicato stampa diffuso oggi, l’Amministrazione Finanziaria ha reso noto che il Dipartimento delle Finanze del Mef, sulla base delle risorse disponibili, ha definito le misure agevolative a favore degli autotrasportatori per il 2016. Rispetto allo scorso anno, cambiano le deduzioni forfetarie delle spese non documentate, a seguito delle modifiche disposte dalla legge di stabilità per il 2016, che ha previsto una misura unica per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore oltre il territorio del Comune in cui ha sede l’impresa, al posto delle due misure precedentemente vigenti. A partire dal 1° gennaio di quest'anno, rilevano due sole categorie di trasporti effettuati personalmente dall'imprenditore: quelli effettuati oltre il territorio del Comune in cui ha sede l'impresa (quindi, a prescindere se all'interno della regione o delle regioni confinanti ovvero oltre tali ambiti) e quelli effettuati al suo interno.