Autoliquidazione Inail 2018/2019: adempimenti entro il 16 maggio

Autoliquidazione Inail 2018/2019: adempimenti entro il 16 maggio

Le nuove scadenze dell’autoliquidazione Inail 2018/2019 sono riassunte nella nota dell’Istituto n. 5453 del 3 aprile 2019. La scadenza fissata è il 16 maggio; entro questa data il datore di lavoro potrà: presentare la dichiarazione delle retribuzioni telematica, comprensiva dell’eventuale comunicazione del pagamento in quattro rate del premio di autoliquidazione, nonché della domanda di riduzione del premio artigiani in presenza dei requisiti previsti; pagare il premio di autoliquidazione; inviare la comunicazione motivata di riduzione delle retribuzioni presunte. Il termine interessa anche ai datori di lavoro che hanno cessato l’attività a gennaio e febbraio 2019. Sempre entro tale data dovranno essere versati in unica soluzione anche i contributi associativi ed eventualmente trasmesso via PEC il modulo “Autocertificazione per sconto settore edile”.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it