AUTO AZIENDALI: nuove tabelle Aci ed effetti sull’Irap


I costi delle autovetture a dipendenti, collaboratori, amministratori, a prescindere dal regime fiscale applicabile ai fini Irpef e contributivo, sono interamente deducibili dall’Irap. E’ una delle novità dell’imposta regionale, già in vigore dallo scorso anno, grazie al soppresso art. 11, c. 2, Dlgs 446/97. Nel 2009 l’operazione dovrà tener conto delle nuove tabelle Aci da utilizzare per il calcolo figurativo da imputare alle autovetture in uso alle predette figure professionali. Il nuovo c. 1 dell’art. 5 Dlgs 446/97 fa determinare la base imponibile Irap per differenza tra il valore e il costo della produzione; la finanziaria 2008 ha eliminato la disposizione che stabiliva i criteri di deducibilità dei costi sostenuti per beni destinati a dipendenti e collaboratori. Pertanto, si ritengono i costi relativi agli autoveicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti, deducibili per intero dall’imponibile Irap.


Partecipa alla discussione sul forum.

AUTO AZIENDALI: nuove tabelle Aci ed effetti sull’Irap


I costi delle autovetture a dipendenti, collaboratori, amministratori, a prescindere dal regime fiscale applicabile ai fini Irpef e contributivo, sono interamente deducibili dall’Irap. E’ una delle novità dell’imposta regionale, già in vigore dallo scorso anno, grazie al soppresso art. 11, c. 2, Dlgs 446/97. Nel 2009 l’operazione dovrà tener conto delle nuove tabelle Aci da utilizzare per il calcolo figurativo da imputare alle autovetture in uso alle predette figure professionali. Il nuovo c. 1 dell’art. 5 Dlgs 446/97 fa determinare la base imponibile Irap per differenza tra il valore e il costo della produzione; la finanziaria 2008 ha eliminato la disposizione che stabiliva i criteri di deducibilità dei costi sostenuti per beni destinati a dipendenti e collaboratori. Pertanto, si ritengono i costi relativi agli autoveicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti, deducibili per intero dall’imponibile Irap.


Partecipa alla discussione sul forum.