Aumento IVA: sarà sostituito da aumento delle accise e degli acconti

Arrivano le prime indescrizioni sul Consiglio dei Ministri di stasera 27 settembre che dovrebbe intervenire per bloccare l’aumento dell’aliquota IVA previsto il per il primo ottobre. Se arriverà uno spostamento a gennaio dell’aumento sarà grazie ad un aumento delle accise sui carburanti e degli acconti d’imposta (IRES ed IRAP) da versare al 30 novembre!


Partecipa alla discussione sul forum.