Aumento IVA: la regolarizzazione degli errori tecnici


L’aumento dell’aliquota Iva ordinaria ha creato non pochi problemi agli operatori per l’adeguamento delle procedure e i sistemi di fatturazione. Per i contribuenti mensili che hanno commesso errori tecnici nella fase di prima applicazione dell’aumento, applicando l’aliquota 21% in luogo della nuova 22%, il 27 dicembre è il termine per regolarizzare la propria posizione senza pagare alcuna sanzione. In dettaglio: per i contribuenti mensili la regolarizzazione avviene entro tale data per i periodi di fatturazione di Ottobre e Novembre, per il periodo di fatturazione di dicembre, entro il 16 Marzo 2014; per i contribuenti trimestrali gli errori relativi al quarto trimestre 2013, entro il 16 Marzo 2014.


Partecipa alla discussione sul forum.