Aumentano i beneficiari dell’ASPI e mini-ASPI

L’applicazione del nuovo ammortizzatore sociale (ASPI e mini ASPI) viene estesa anche ai soci lavoratori delle cooperative, di cui al DPR 602/1970, che non avevano accesso alla previgente indennità di disoccupazione. Lo prevede un decreto interministeriale (lavoro-economia) che sarà a breve disponibile in GU.  I lavoratori, ai fini dell’accesso al beneficio devono rispettare alcuni requisiti: l’aver perso involontariamente l’occupazione, l’essersi trovati in stato di disoccupazione in base alle norme in vigore (D.Lgs. 181/00) e la possibilità di far valere almeno 13 settimane di contribuzione da lavoro dipendente negli ultimi 12 mesi precedenti l’inizio della disoccupazione.


Partecipa alla discussione sul forum.