Attualità: fallimenti in calo nei primi sei mesi dell'anno

E’ calato il numero dei fallimenti  registrati nei primi sei mesi dell’anno, attestandosi a 7.400 (-2,8%). La riduzione delle procedure fallimentari ha riguardato solo le società di capitale (-4,1 sul primo semestre 2015) e non le società di persone e quelle organizzate in altre forme giuridiche che al contrario sono tornate ad aumentare (+1,8% e +0,6%, rispettivamente). È quanto emerge dai dati dell’Osservatorio Cerved su fallimenti, procedure concorsuali e chiusure volontarie d’impresa per il secondo trimestre 2016.

 

 

Condividi:


Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it