Assunzioni agevolate: partono gli incentivi

Sono disponibili gli incentivi all’occupazione previsti dalla L. n. 191/2009. Lo comunica l’INPS con il messaggio n. 3311 del 25 febbraio 2013 chiarendo anche che per gli incentivi del 2012 bisogna attendere i relativi D.M. di attuazione; mentre per il 2013 non è prevista alcuna agevolazione. Le aziende ammesse agli incentivi potranno consultare la comunicazione di accoglimento accedendo al sito dell’Istituto mediante l’applicazione “DiResCo – Dichiarazioni di responsabilità del contribuente”. Ricordiamo che gli incentivi di cui si parla sono quelli relativi all’assunzione di: disoccupati ultracinquantenni, titolari di indennità di disoccupazione non agricola con requisiti normali; lavoratori con almeno 35 anni di anzianità contributiva, per i quali siano scaduti determinati incentivi connessi alla condizione di disoccupato del lavoratore; disoccupati di qualunque età, titolari di indennità di disoccupazione ordinaria o del trattamento speciale di disoccupazione edile. Per le operazioni di conguaglio i codici Uniemens da utilizzare sono illustrati nelle comunicazioni di accoglimento; i recuperi dovranno essere effettuati entro tre mesi dalla denuncia contributiva relativa al mese di febbraio 2013.


Partecipa alla discussione sul forum.