Assonime auspica un’estensione del ravvedimento di Unico

La Legge di Stabilità 2015 ha riformato l’istituto del ravvedimento operoso prevedendo la possibilità di regolarizzazione spontanea fino al termine di decadenza dell’azione accertatrice. Nella circolare n. 15 dell’11 maggio 2015 Assonime auspica un’estensione dell’istituto del ravvedimento della dichiarazione a favore del contribuente a tutte tipologie di errori e non solo quelli contabili legati alla competenza temporale.


Partecipa alla discussione sul forum.