Assegno Unico: per gli arretrati domanda entro il 30 giugno

di Angelo Facchini

Pubblicato il 13 giugno 2022

Per ottenere gli arretrati dell’assegno unico a partire dal mese di marzo 2022 è necessario presentare domanda entro il prossimo 30 giugno. Per le domande presentate dal prossimo 1° luglio l'assegno sarà riconosciuto a decorrere dal mese successivo a quello di presentazione della domanda.