Assegno al nucleo familiare: in alcuni casi serve l’autorizzazione dell’INPS


L’INPS chiarisce, nel massaggio n. 6702/2013, che in alcuni casi, per richiedere la prestazione ANF, necessita autorizzazione. Si parla di particolari condizioni familiari che possono influire sull’insorgenza del diritto all’ANF, sulla variazione della tipologia del nucleo e sulla possibile duplicazione del pagamento. All’uopo il lavoratore dovrà presentare la domanda di autorizzazione ANF all’INPS tramite il modello ANF 43, e dopo aver ottenuto l’autorizzazione dovrà presentare quest’ultima a corredo della domanda di ANF al datore di lavoro.


Partecipa alla discussione sul forum.