ASSEGNI PER IL NUCLEO FAMILIARE: la spettanza per i figli delle coppie di fatto

La Cassazione, entrando nel merito della corresponsione degli assegni al nucleo familiare e in particolare con riferimento ai figli, evidenzia che la normativa sull’assegno richiede la condizione di figlio naturale riconosciuto; questo significa che non è condizione necessaria l’inserimento nella famiglia legittima. Viene interpretato in modo esteso il concetto di nucleo familiare: così delineato va al di là della famiglia configurata dal matrimonio ricomprendendo i figli nati fuori dal matrimonio, legalmente riconosciuti, anche se non inseriti nella famiglia legittima.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it