Assegnazione agevolata ai soci: possibile anche in contabilità semplificata

Anche le società in contabilità semplificata possono beneficiare della disciplina agevolativa di assegnazione dei beni ai soci anche se, in sede contabile, non annullano le riserve di bilancio. E’ la conclusione sposta dall’Agenzia delle entrate nella risoluzione n. 100/E del 27 luglio 2017, adottata a seguito di un’istanza di interpello.


Partecipa alla discussione sul forum.