Aspi e mini Aspi: circolare INPS sulla liquidazione anticipata

La circolare INPS del 9 ottobre 2013, n. 145 chiarisce i termini per la liquidazione anticipata di Aspi e mini Aspi. Facendo seguito a quanto previsto dal decreto ministeriale 29 marzo 2013, n. 73380, in relazione alla possibilità per il lavoratore avente diritto all’Aspi o miniAspi di chiedere la liquidazione anticipata in un’unica soluzione degli importi non ancora percepiti, al fine di intraprendere un’attività di lavoro autonomo, per avviare un’attività in forma di auto impresa o di micro impresa, o per associarsi in cooperativa, la circolare precisa che gli interessati devono inoltrare all’INPS specifica domanda entro la fine del periodo di fruizione della prestazione e, comunque, entro 60 giorni dalla data di inizio dell’attività autonoma o parasubordinata o dell’associazione in cooperativa.


Partecipa alla discussione sul forum.