Artigiani e commercianti: rata in scadenza


Artigiani e commercianti sono chiamati, entro il 16 novembre p.v., al versamento della terza rata dei contributi fissi INPS. L’Istituto ha comunicato che è stata ultimata l’elaborazione per tutti i soggetti iscritti alla gestione previdenziale artigiani e commercianti nel corso del corrente anno e non già interessati da imposizione contributiva. I modelli sono disponibili in versione precompilata nel “Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti” alla sezione “Posizione assicurativa – Dati del modello F24” (messaggio n. 7795/2014).


Partecipa alla discussione sul forum.