Artigiani e commercianti: contributi dovuti per il 2019

Artigiani e commercianti: contributi dovuti per il 2019

Nella circolare n. 25 del 13 febbraio 2019, l’Inps ha reso noto i minimali e le aliquote contributive 2019 per artigiani e commercianti. Il reddito minimo annuo assoggettabili a contribuzione Ivs è di 15.878,00 euro. Le aliquote: per i titolari e ai collaboratori di età superiore ai 21 anni, saranno pari al 24% per gli artigiani e al 24,09% per i commercianti; per i coadiuvanti di età inferiore ai 21 anni 21,45 % (artigiani) e 21,54% (commercianti) fino a tutto il mese in cui il giovane collaboratore compie i 21 anni. Dette aliquote si applicano sulla quota eccedente i 15.878,00 euro annui fino al limite di 47.143,00 euro. Per redditi superiori a 47.143,00 euro annui resta confermato l’aumento dell’aliquota di un punto percentuale. Il massimale di reddito annuo entro il quale sono dovuti i contributi Ivs è pari a 78.572,00 euro.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it