Archivio informatico Vies: quando si viene esclusi


Con provvedimento del 12 giugno 2017 l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità e i criteri di cessazione delle partite Iva e di eliminazione dalla banca dati dei soggetti che effettuano operazioni intracomunitarie. Se il contribuente, pur essendo in possesso dei requisiti dettati dalla normativa Iva, abbia realizzato operazioni intracomunitarie in frode Iva, l’ufficio, alla luce della gravità del comportamento, può notificargli un provvedimento di esclusione dalla banca dati Vies.


Partecipa alla discussione sul forum.