Approvato lo sciopero dei commercialisti da parte della Commissione di garanzia


La “Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali” conferma la legittimità dello sciopero indetto dalle sigle Adc, Aidc, Anc, Andoc, Unagraco, Ungdcec, Unico tra il 27 febbraio e l’8 marzo. Secondo gli organizzatori dello sciopero, le novità fiscali introdotte dal Dl n. 193/0016 e dalla Legge di Bilancio per il 2017 “hanno disatteso le aspettative di semplificazioni aggravando gli adempimenti e disconoscendo ancora una volta il rispetto dello Statuto del contribuente”. Il Governo sta cercando di mediare per evitare che lo sciopero si avveri, ipotizzando di trasformare i tre invii delle dichiarazioni IVA previsti per quest’anno in due soli invii semestrali.


Partecipa alla discussione sul forum.