Approvato il ddl anticorruzione: falso in bilancio fino a 8 anni di carcere


Falso in bilancio con sanzioni fino a 8 anni per le società quotate, fino a 5 per quelle non quotate; sono cancellate le soglie di rilevanza penale; viene estesa l’area dei delitti con cancellazione delle ipotesi di contravvenzione; sono previste forme di attenuazione delle misure o forme di non punibilità nei casi meno gravi; previste sanzioni pecuniarie più pesanti a carico delle società che hanno tratto un beneficio dal delitto; procedibilità d’ufficio. Sono queste le novità della legge approvata ieri dal Senato in tema di anticorruzione.


Partecipa alla discussione sul forum.