Apprendistato: via libera all’assunzione di apprendisti anche per le aziende che operano nei settori in cui il contratto collettivo non ha regolato la materia

Nell’interpello n. 4/2013 del 5 febbraio, il Ministero del Lavoro precisa che nulla osta all’assunzione di apprendisti per le aziende che operano nei settori in cui il contratto collettivo non ha regolato la materia, ovvero per le aziende che regolano i rapporti di lavoro con contratti individuali plurimi.


Partecipa alla discussione sul forum.