Appalti: la responsabilità solidale

Si discute sulla responsabilità solidale negli appalti. La misura “mediata” dal governo inserita nel decreto semplificazioni, vedrebbe l’esclusione della responsabilità solidale negli appalti, e “copertura” quinquennale con il capitale ripartito tra i soci a seguito di liquidazione della società per il mancato pagamento delle ritenute. Non si intravede ancora soluzione positiva alla questione della responsabilità dei Caf e dei professionisti che ora si estende sino al punto di porre a carico loro l’onere del versamento delle imposte dovute dal contribuente assistito che ha volontariamente o meno artefatto gli importi da versare, sfruttando le detrazioni in maniera non corretta.


Partecipa alla discussione sul forum.