Antiriciclaggio: semplificata l’adeguata verifica


In caso di rapporti con società fiduciarie iscritte alla sezione separata dell’albo di cui all’articolo 106 del Tub (testo unico bancario), banche, Poste italiane, sim e sgr potranno applicare gli obblighi di adeguata verifica semplificata. Così si è espressa Assofiduciaria nella circolare BI-ALBO106_COM_2016_198 del 15 novembre 2016.


Partecipa alla discussione sul forum.