ANTIRICICLAGGIO: ipotesi di eliminazione sanzioni sugli assegni


E’ in fase di studio la possibilità di eliminazione di sanzioni per chi ha pagato contanti, o staccato assegni trasferibili per somme comprese tra 5mila e 12.500euro nel periodo tra il 30 aprile e il 24 giugno 2008. La norma spunterebbe dalla manovra d’estate e verrebbe integrata nel DL 112/08 in fase di conversione. In particolare i tecnici del Ministero stanno studiando la possibilità di applicare in modo retroattivo il tetto dei 12.500mila, oppure la possibilità di non sanzionare le infrazioni commesse nel periodo indicato; una norma apposita è necessaria, perchè nel caso della normativa sull’antiriclaggio non opera in automatico il principio del “favorrei”.


Partecipa alla discussione sul forum.