Anagrafe nazionale: unico database per l’intera pubblica amministrazione


E’ stata presentata, a Montecitorio, la nuova Anagrafe nazionale della popolazione residente (Anpr), un database unico, più snello ed efficiente, destinato a sostituite le oltre 8mila banche dati attualmente esistenti. Grazie all’archivio unico, una volta che tutti i comuni saranno entrati nel sistema, migliorerà la comunicazione degli eventi anagrafici: le informazioni saranno complete, standardizzate e prive di duplicazioni. L’Anpr anche conterrà l’indirizzo di posta elettronica certificata che il cittadino potrà indicare come esclusivo mezzo di comunicazione con la PA e che garantirà non solo uno scambio di dati immediato, efficace e sicuro, ma anche una significativa riduzione dei costi per le spedizioni postali.


Partecipa alla discussione sul forum.