Aliquota Iva al 10% per le cessioni di bevande a base di miscela di piante

di Angelo Facchini

Pubblicato il 14 dicembre 2020



In risposta all’interpello n. 579 del 10 dicembre 2020, l’Agenzia delle entrate fornisce utili chiarimenti in merito alla corretta aliquota Iva da applicare alla cessione di bevande a base di miscela di piante. Per le cessioni di preparazioni alimentari non nominate né comprese altrove, esclusi gli sciroppi di qualsiasi natura, l’aliquota IVA da applicare è quella del 10%.