Aiuti alle imprese: liquidità di 2.2 miliardi di euro per i rimborsi dei crediti

Entro breve tempo oltre 11mila imprese potranno ricevere una “boccata d’ossigeno” grazie ai rimborsi di crediti IVA. Circa 2,2 miliardi di euro di liquidità sono stati resi disponibili dal ministero dell’Economia e delle Finanze. I primi 400 milioni di euro saranno erogati a imprese, artigiani e professionisti fin dai prossimi giorni, mentre i restanti euro saranno pagati a partire dalla seconda metà del mese di maggio.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it