Agricoltori: niente spesometro per i piccoli


Stop allo spesometro per gli agricoltori esentati dal versamento dell’Iva (volume di affari inferiore a 7.000 euro annui); e, inoltre, polizze a copertura del rischio aziendale per il settore del grano, possibilità per i piccoli birrifici, con un potenziale di produzione pari a 20 ettolitri mensili di stipulare accordi, di un anno, per il pagamento delle accise in due rate semestrali. Possibilità di richiedere le rate per i giovani imprenditori che si aggiudicheranno un terreno di proprietà dell’Ismea. Sono le ultime novità in materia agricola introdotte dalle commissioni bilancio e finanze della Camera e recepite nel maxiemendamento al disegno di legge di conversione del decreto legge 193/2016.


Partecipa alla discussione sul forum.