Agricoli: chiarimenti in merito all’indennità di disoccupazione


L’INPS (messaggio n. 6675 del 23 aprile 2013) ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’indennità di disoccupazione agricola per la definizione delle domande in competenza 2012. Nello specifico, è ammesso il diritto all’indennità di disoccupazione agricola o all’indennità di disoccupazione mini-ASPI 2012 anche nei casi in cui il lavoratore abbia svolto attività di lavoro dipendente sia nel settore agricolo sia in quello non agricolo; i periodi di contribuzione versata a titolo di assicurazione contro la disoccupazione involontaria sono cumulabili ai fini del diritto e della misura dell’indennità di disoccupazione agricola, purché sia prevalente il lavoro svolto nel settore agricolo nell’anno o nel biennio di riferimento per la prestazione.


Partecipa alla discussione sul forum.