Aggiornate le stastitiche retributive della P.A.


L’indice generale delle retribuzioni contrattuali, relativo ai dati di agosto e riportato nell’ultimo comunicato stampa Istat, non segnala alcun aumento rispetto al mese precedente mentre, rispetto ad agosto 2013, lo stesso indice restituisce un aumento tendenziale dell’1,1%.

Gli incrementi tendenziali sopra la media si trovano nel settore privato (+1,4%) e, in particolare, nei settori dell’industria (+2,2%)  e dell’agricoltura (+1,8%). Il complesso della pubblica amministrazione restituisce, come di regola, valori nulli – ad eccezione della dirigenza pubblica non contrattualizzata, che riporta una variazione tendenziale pari a +0,3%.


Partecipa alla discussione sul forum.