Agevolazioni: ZFU Emilia presentazione domande di accesso


Il MISE ha pubblicato nella circolare n. 90178 le modalità e termini di presentazione delle istanze di accesso alle agevolazioni in favore delle microimprese localizzate nella zona franca urbana istituita, ai sensi dell’art.12, Dl n.78/2015, nei territori dell’Emilia colpiti dall’alluvione del 17 gennaio 2014 e nei comuni colpiti dal sisma del 20 e 29 maggio 2012. Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese in possesso dei seguenti requisiti: microimprese con meno di 10 occupati e un fatturato/bilancio annuo inferiore a 2 milioni di euro; costituzione prima del 31 dicembre 2014; svolgimento della propria attività all’interno della zona franca (sede principale o unità locale); non essere in liquidazione volontaria o sottoposte a procedure concorsuali; operare nei settori di attività individuati dai codici della Classificazione delle attività economiche ATECO 2007 (riportati in circolare). Le agevolazioni previste: esenzione dalle imposte sui redditi; esenzione dall’imposta regionale sulle attività produttive; esenzione dall’imposta municipale propria. Tali agevolazioni sono riconosciute solo per i periodi d’imposta 2015-2016. Le istanze per l’accesso alle agevolazioni devono essere presentate in via esclusivamente telematica tramite la procedura informatica accessibile dalla sezione “ZFU Emilia” del sito www.mise.gov.it e devono essere presentate a partire dalle ore 12,00 del 21 diembre 2015 fino alle ore 12,00 del 31 marzo 2016.


Partecipa alla discussione sul forum.