AGEVOLAZIONI SPESE DI RICERCA: in arrivo il decreto attuativo

In via di definizione il decreto che regola quanto previsto dalla finanziaria 2007 per il bonus a favore delle spese di ricerca. Qualche piccola novità viene inserita. Estesa la platea di fattispecie interessate: vengono compresi anche lavori sperimentali o teorici che non hanno immediati risvolti applicativi; agevolate le spese di ricerca volte ad acquisire conoscenze per la messa a punto di servizi innovativi; integrate le spese per la produzione di prototipi quando il loro costo di fabbricazione risulta troppo elevato; infine, la comunicazione dei costi sostenuti per il riconoscimento dell’agevolazione dovranno essere indicati, a pena di decadenza, in una sezione apposita della dichiarazione dei redditi. Quindi comunicazione successiva al sostenimento delle spese, e relativi controlli spostati in avanti visti i tempi diversi di esposizione.


Partecipa alla discussione sul forum.