Agevolazioni per le aree svantaggiate

di Angelo Facchini

Pubblicato il 30 gennaio 2020

La legge di bilancio 2020 ha confermato, e prorogato, le agevolazioni per le aree svantaggiate. L'art. 1 co. 218 proroga al 31 dicembre 2020 il credito d'imposta per l'acquisto di beni strumentali nuovi da parte delle imprese ubicate nei comuni delle regioni Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpiti dal sisma del 2016; il comma 316 estende il credito d’imposta agli investimenti nelle Zes e istituisce la zona franca doganale nell’area portuale di Taranto.