AGEVOLAZIONI IRPEF: chiarimenti dell’Agenzia delle entrate

L’Agenzia delle entrate fornisce chiarimenti in merito alle agevolazioni Irpef previste per l’acquisto di mobili, elettrodomestici, pc e tv. Con la circolare 21/E del 23 aprile 2010 si da il via libera alla detrazione del 20% anche se i relativi bonifici sono stati effettuati prima di quelli relativi alle spese di ristrutturazione della casa arredata. Inoltre, nella spesa agevolata rientrano anche le spese di trasporto e montaggio dei beni, sempre che il pagamento sia compreso nel bonifico; in caso di cessione successivo dell’immobile ristrutturato l’agevolazione non passa in capo all’acquirente dell’immobile, ma continua ad essere detratta da chi ha originariamente sostenuto la spesa. La detrazione Irpef/Ires sugli interventi di risparmio energetico infrannuali non è persa se non è stata inviata entro il 31 marzo 2010 la comunicazione all’Agenzia delle entrate dei pagamenti effettuati nel 2009. L’omessa presentazione è solo sottoposta alla sanzione prescritta dalle norme tributarie: da 258 euro a 2.065 euro.


Partecipa alla discussione sul forum.