Agevolazioni imposta di registro e ipotecaria piccola proprietà contadina

La risoluzione n. 26/E Agenzia Entrate ha chiarito che le agevolazioni sull’imposta di registro e ipotecaria in misura fissa e catastale all’1% si applicano anche ai fabbricati pertinenziali al terreno agricolo purché sovrastanti il terreno stesso. Il problema si riferiva alla concessione o meno delle agevolazioni con il presupposto dei requisiti di ruralità previsti dall’art. 2 del DPR n. 139/1998 riguardanti l’acquisto di un fabbricato strumentale adibito a deposito attrezzi (D/10) facente parte di un terreno agricolo, acquistato con quest’ultimo.


Partecipa alla discussione sul forum.