Agevolazioni: gli sconti per i lavori di ristrutturazione

Si riepilogano i vari sconti per i contribuenti che ristrutturano l’abitazione. Incentivo per il bonus energetico 65% fino al 31 dicembre 2013. L’agevolazione è del 55% per i pagamenti effettuati fino al 30 giugno 2013 e sarà del 65% per i bonifici effettuati dalla data di entrata in vigore della legge di conversione e fino al 31 dicembre 2013. Maxi-detrazione del 50% (con limite di spesa di 96mila euro) relativamente agli interventi sul recupero del patrimonio edilizio. L’agevolazione è estesa a mobili ed elettrodomestici finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione, con il limite di spesa di 10.000 euro.


Partecipa alla discussione sul forum.