Agevolazioni fiscali nella nuova legge sul cinema


La nuova disciplina “del cinema e dell’audiovisivo” (legge 220/2016 in GU di sabato 26 novembre), è finalizzata all’individuazione dei principi fondamentali dell’intervento pubblico a sostegno del settore ed alla fissazione delle modalità di realizzazione delle politiche di incentivo e di valorizzazione. Tra gli obiettivi del legislatore vi è quello di favorire il consolidamento dell’industria cinematografica nazionale nei suoi diversi aspetti, anche tramite strumenti di sostegno finanziario. Ecco le tipologie di intervento previste: incentivi e agevolazioni fiscali attraverso lo strumento del credito d’imposta; contributi automatici alle imprese; contributi selettivi; contributi alle attività e iniziative di promozione cinematografica e audiovisiva.

 

 


Partecipa alla discussione sul forum.