Agevolazioni: finanziamenti ministeriali per l’inserimento di giovani e minori migranti


Italia Lavoro apre a finanziamenti per giovani e minori migranti. Il Ministero del Lavoro E delle Politiche Sociali, con Comunicato 28 settembre 2016, rende noto che è stato pubblicato l’avviso per il finanziamento di percorsi di integrazione socio-lavorativa per minori non accompagnati e giovani migranti. La misura prevede un “tesoretto” di 5.000,00 euro che comprendono  il riconoscimento di: un contributo al beneficiario/soggetto proponente pari a 2.000,00 euro per lo svolgimento di attività per favorire l’inserimento socio-lavorativo del destinatario; una indennità di frequenza al destinatario pari a 2.500,00 euro (500,00 euro mese) per la partecipazione al tirocinio previsto nel percorso di integrazione socio-lavorativa; un contributo al soggetto ospitante il tirocinio pari a 500,00 euro per lo svolgimento dell’attività di tutoraggio e affiancamento durante l’esperienza di tirocinio. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate a Italia Lavoro a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo percorsi@pec.italialavoro.it , indicando obbligatoriamente nell’oggetto “Progetto PERCORSI”, a partire dal 13 ottobre 2016  e non oltre le ore 13:00 del 31 dicembre 2016.

 

 


Partecipa alla discussione sul forum.