Agevolazioni: credito d’imposta per imprese agricole e ittiche

Il Dl n. 91/2014 ha stabilito un credito d’imposta a favore delle imprese agricole e ittiche al fine di per incentivare il potenziamento del commercio elettronico e lo sviluppo di nuovi prodotti. I decreti sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 48 di venerdì 27 febbraio. Si tratta di: un credito d’imposta per le spese per nuovi investimenti sostenuti per lo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie, nonché per la cooperazione di filiera nell’ambito di reti di imprese, e un credito d’imposta per le spese per nuovi investimenti sostenuti, tra il 2014 e il 2016, per la realizzazione e l’ampliamento di infrastrutture informatiche finalizzate al potenziamento del commercio elettronico. Per ottenere i bonus, gli interessati dovranno presentare domanda in via telematica al Mipaaf, dal 20 al 28 febbraio dell’anno successivo a quello di realizzazione degli investimenti.


Partecipa alla discussione sul forum.