AGEVOLAZIONI: bonus ricerca al ribasso

La risoluzione 125/E Agenzia delle Entrate stringe sugli incentivi che si possono richiedere nell’ambito del “bonus ricerca”. Non sono ammissibili: i costi del personale titolare di borsa di studio impiegato nei progetti di ricerca e sviluppo, i costi per il personale interinale utilizzato nell’esecuzione della ricerca, i costi per il deposito del brevetto, i costi per il noleggio della strumentazioni e attrezzature utilizzate nell’attività di ricerca.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it