Agevolazioni: bonus investimenti anche per i minimi


L’articolo 18 del Dl n. 91/2014 (legge n. 116/2014) attribuisce ai soggetti titolari di reddito di impresa un credito di imposta per investimenti in beni strumentali nuovi, compresi nella divisione 28 della tabella ATECO 2007 e destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato, effettuati a decorrere dal 25 giugno 2014 e fino al 30 giugno 2015. Il bonus spetta anche ai contribuenti minimi e forfettari, in quanto nella formulazione della circolare 5/E/2015 si parla di “tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa, indipendentemente dalla natura giuridica, dalla dimensione aziendale, dal settore economico in cui operano, nonché dal regime contabile adottato”.


Partecipa alla discussione sul forum.