Agevolazioni autotrasportatori confermate per il 2017


Sono confermate, per l’anno in corso, le agevolazioni fiscali riconosciute per il 2016 agli autotrasportatori, definite dal dipartimento delle Finanze del Mef sulla base delle risorse disponibili. Per quanto riguarda la deduzione forfetaria per spese non documentate, è ribadito l’importo di 51 euro per ogni trasporto effettuato personalmente dall’imprenditore oltre il territorio comunale in cui ha sede la ditta (autotrasporto merci per conto di terzi). La deduzione è fruibile anche per i trasporti all’interno del comune, purché personalmente effettuati dall’imprenditore, ma in misura ridotta, pari al 35% dell’importo (51 euro) spettante per quelli extra-comunali. In relazione al credito d’imposta per il recupero della somma versata a titolo di contributo al Servizio sanitario nazionale sui premi di assicurazione sugli automezzi, è confermata la stessa misura prevista per l’anno scorso.


Partecipa alla discussione sul forum.