Agevolazioni: al via il bonus per la ricerca in enti e università

Venerdì scorso è stato pubblicato, sul sito dell’Agenzia delle entrate, il provvedimento che ha dato il via, nonché chiarito le modalità e termini di fruibilità del bonus a favore delle imprese che finanziano attività di ricerca in Università ovvero in Enti pubblici di ricerca. In particolare si tratta dei progetti di ricerca commissionati in outsourcing a: università, statali e non statali, e istituti universitari, statali e non statali, legalmente riconosciuti; enti pubblici di ricerca di cui all’articolo 6 del Contratto Collettivo quadro per la definizione dei comparti di contrattazione per il quadriennio 2006- 2009, nonché dell’A.S.I. (Agenzia Spaziale Italiana); organismi di ricerca così come definiti dalla disciplina comunitaria in materia di aiuti di Stato a favore di ricerca, sviluppo e innovazioni. Il bonus copre gli investimenti realizzati nel biennio 2011-2012.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it