Agenzia entrate: chiarimenti sulla contabilità forfettaria

Nel chiarimento dato dall’Agenzia delle entrate nella risoluzione n. 64 del 14 settembre 2018, si dice che: “la decisione di avvalersi della contabilità semplificata, per comportamento concludente, non vincola il contribuente alla permanenza triennale nel regime. Di conseguenza, l’istante ha facoltà di fruire, per l’anno d’imposta 2018, della disciplina forfettaria senza dover osservare alcun obbligo di continuità”.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it