Agenzia delle Entrate: sono deducibili gli interessi di mora sulle imposte

Nella circolare 10/E del 14 maggio 2014 l’Agenzia delle Entrate specificha che sono ordinariamente deducibili gli interessi sul tardivo versamento di imposte. Così dicendo si ufficializza, in tempo utile per i versamenti di Unico 2014, le risposte ai quesiti posti durante Telefisco del 30 gennaio scorso. Viene confermata, invece, l’indeducibilità delle svalutazioni di beni iscritti a costi specifici, come gli immobili, e viene introdotta la corrispondente irrilevanza delle supervalutazioni.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it