Agenzia delle Entrate: no allo spesometro per le Pa

L’Agenzia delle Entrate esclude, anche per il 2015, la Pa dall’invio dello spesometro. In base a un’altra semplificazione prevista in via sperimentale per l’anno 2016 dall’ultima Stabilità, sono esonerati dall’adempimento anche i soggetti che trasmettono i dati relativi alle spese sanitarie al sistema Tessera sanitaria.


Partecipa alla discussione sul forum.