Agenzia delle Entrate: l’IVA sulle patatine fritte al 4%


Con la risoluzione n. 92/E/2012 l’Agenzia delle Entrate comunica che l’IVA dovuta dalla cessione delle patatine fritte congelate sconta l’aliquota del 4%, e ciò perché è un composto di patate ed olio parificato ad ortaggi e piante mangerecce (voce n. 6, parte II, Tabella A, DPR 633/1972).


Partecipa alla discussione sul forum.