Agenzia delle entrate: l’IVA sugli immobili abitativi

di Redazione

Pubblicato il 27 gennaio 2012

Il decreto sulle liberalizzazioni modifica le disposizioni dell’articolo 10 nn. 8 - 8-bis del DPR 633/72 in merito alla disciplina Iva delle locazioni e delle cessioni di fabbricati abitativi. Per i contratti posti in essere in attuazione di piani di edilizia residenziale convenzionata, oppure che hanno oggetto alloggi sociali,  tutte le imprese potranno applicare l’imposta al 10%. La stessa aliquota si potrà applicare anche alle successive cessioni. Le imprese che effettuano cessioni imponibili ed esenti hanno ora la possibilità, come le imprese di locazione, di applicare separatamente l'Iva.