AGENZIA DELLE ENTRATE: istituiti i codici tributo per la restituzione del bonus incapienti

L’Agenzia delle Entrate, con risoluzione 14 settembre 2009, n. 246/E, ha istituito i codici tributo per il versamento delle somme dovute a seguito delle comunicazioni inviate ai sensi all’articolo 36-bis del D.P.R. n. 600/1973, relative al maggior utilizzo in compensazione degli importi recuperati da parte dei sostituti d’imposta per l’erogazione del bonus incapienti ex D.L. n.. 159/2007. Il codice da indicare è 9761 imposta, 9762 sanzioni, 9763 interessi. Tali codici sono utilizzati dai contribuenti nell’eventualità in cui il destinatario delle predette comunicazioni, alle quali viene allegato il modello F24 precompilato, intenda versare solo una quota dell’importo complessivo richiesto con il codice tributo 9001. I codici sono esposti nel modello F24 alla sezione “Erario” – “importi a debito versati”, riportando anche il codice atto e l’anno di riferimento presenti nelle suddette comunicazioni. Il codice per il versamento spontaneo è 1650.


Partecipa alla discussione sul forum.