Agenzia delle Entrate: istituiti i codici tributo per compensare il credito d’imposta Dpcm 21 novembre 2011


E’ stato istituito il codice tributo utile alla compensazione del credito d’imposta di cui al Dpcm del 21 novembre 2011, il decreto che ha ridotto di 17 punti percentuali la misura degli acconti d’imposta scaduti ieri. Il comma 3 dell’art. 1 del decreto permette ai contribuenti che alla data di pubblicazione dello stesso avevano già provveduto al pagamento dell’acconto senza avvalersi del differimento previsto, di stornarsi un credito d’imposta in misura corrispondente da utilizzare in compensazione ai sensi dell’art. 17 Dl n. 241/97. Il differimento interessa la seconda o unica rata della cedolare secca sugli affitti e dell’imposta sostitutiva dovuta dai contribuenti minimi. I codici sono: 1797 contribuenti minimi; 1844 cedolare secca. Viene, altresì, ridenominato il codice 4035 – IRPEF utilizzo in compensazione del credito d’imposta di cui all’art. 1 c. 3 Dpcm 21 novembre 2011.


Partecipa alla discussione sul forum.

Agenzia delle Entrate: istituiti i codici tributo per compensare il credito d’imposta Dpcm 21 novembre 2011


E’ stato istituito il codice tributo utile alla compensazione del credito d’imposta di cui al Dpcm del 21 novembre 2011, il decreto che ha ridotto di 17 punti percentuali la misura degli acconti d’imposta scaduti ieri. Il comma 3 dell’art. 1 del decreto permette ai contribuenti che alla data di pubblicazione dello stesso avevano già provveduto al pagamento dell’acconto senza avvalersi del differimento previsto, di stornarsi un credito d’imposta in misura corrispondente da utilizzare in compensazione ai sensi dell’art. 17 Dl n. 241/97. Il differimento interessa la seconda o unica rata della cedolare secca sugli affitti e dell’imposta sostitutiva dovuta dai contribuenti minimi. I codici sono: 1797 contribuenti minimi; 1844 cedolare secca. Viene, altresì, ridenominato il codice 4035 – IRPEF utilizzo in compensazione del credito d’imposta di cui all’art. 1 c. 3 Dpcm 21 novembre 2011.


Partecipa alla discussione sul forum.